Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2018

"Les Misérables", la serie della BBC con Lily Collins, Dominic West e David Oyelowo.

La BBC e PBS Masterpiece hanno diffuso le prime immagini ufficiali e il trailer di Les Misérables, la serie televisiva adattata dal  romanzo di Victor Hugo.  Nelle immagini vediamo Lily Collins (Fantine), Dominic West (Jean Valjean) e David Oyelowo (Javert). La sceneggiatura è di Andrew Davies (Guerra e pace) e la regia è di Tom Shankland (The Missing). La serie sarà composta da sei episodi e ritroveremo Jean Valjean (West), ex forzato perseguitato dalla legge, e Javert, poliziotto che fa della cattura di Valjean uno scopo di vita. Fantineè una giovinetta parigina abbandonata dal suo amante, madre di Cosette, della quale Valjean diviene il padre adottivo. Tutto questo nell'epico scenario di una Francia segnata da un periodo di disordini civili.  Nel cast, anche Olivia Colman e Josh O’Connor.
La serie andrà in onda nel periodo natalizio.




John Malkovich nei panni di Hercule Poirot in "The ABC Murders" della BBC One.

Ecco John Malkovich nei panni di Hercule Poirot nella nuova serie tv della BBC ispirata al romanzo di Agatha Christie, "The ABC Murders".  John Malkovich afferma: "Sono onorato di aver ricevuto l'incarico di interpretare Hercule Poirot. È un ruolo interpretato da un certo numero di attori eccellenti, e mi sto godendo le numerose sfide che questa parte presenta. Ho un grande rispetto per la sceneggiatura di Sarah Phelps e spero di fare in modo che sia lei e la creazione di Agatha Christie abbiano una certa misura di giustizia". La sceneggiatrice Sarah Phelps torna a esplorare il lavoro di Christie.  Questa volta l'ambientazione è degli anni 30, un periodo in cui la nazione è pericolosamente divisa e il sospetto e l'odio sono in aumento.  Nel mezzo di questo, Poirot affronta un serial killer noto solo come ABC First, il killer colpisce Andover, poi Bexhill.  Gli omicidi aumentano, l'unico indizio è la copia del The ABC Railway Guide in ogni scena de…

"Cold War" di Pawel Pawlikowski

"Cold War" di Pawel Pawlikowski è una storia d'amore raffinata ed elegante con due interpreti intensi e una colonna sonora splendida.  Questi sono i commenti a questo film polacco che sta vincendo molti premi e che si dirige a vele spiegate verso gli Oscar 2019. Dopo Ida (premio Oscar  come film straniero 2015), Pawlikowski torna a girare in un magnifico bianco e nero, raccontando la storia struggente di un amore impossibile.  Un musicista in cerca di libertà e una giovane cantante, fatalmente destinati ad appartenersi, vivono un amore tormentato in un’epoca difficile.  Sulle note di una splendida colonna sonora, la guerra fredda della Polonia staliniana lascia il passo a quella sentimentale che vivono i due protagonisti, interpretati da Joanna Kulig e Tomasz Kot. Europa dell’Est, Yugoslavia, Parigi: queste le tappe di un viaggio intenso ed elegantissimo, un immaginario perduto che prende vita sul grande schermo e ci offre un nuovo classico senza tempo. 

"Mary Poppins Returns", il sequel del classico Disney.

Il Ritorno di Mary PoppinsMary Poppins Returns, il film diretto da Rob Marshall con protagonista l’attrice Emily Blunt.  Il sequel del classico di Robert Stevenson basato sui romanzi di P.L. Travers in sala in Italia dal 20 dicembre 2018.
Ambientato nella Londra della Grande Depressione, la storia segue Jane e Michael Banks oramai diventati adulti che, dopo una grave perdita, accolgono in casa Mary Poppins.
Attraverso le sue doti magiche, e con l’aiuto del suo amico Jack, Mary aiuterà la famiglia a riscoprire la gioia e il senso di meraviglia che sembrano svaniti dalle loro vite.
Il nuovo poster divulgato è bellissimo.
Nel cast, oltre a Emily Blunt, anche Meryl Streep, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Colin Firth, Julie Walters e Angela Lansbury.

Mythos - Stephen Fry racconta i miti greci con ironia e eleganza.

Stephen Fry è un attore britannico, ma questa volta lo vediamo in veste di scrittore, ha deciso di raccontare i miti greci con ironia e eleganza.
La Salani Editore porta finalmente "Mythos" anche in Italia.
Un libro intelligente, ma soprattutto divertente, che coglie tutta la ricchezza e la profondità del mito per darci, infine, uno sguardo lucido e ironico sulla nostra umanità.
Nessuno ama e litiga, desidera e inganna con tanta audacia e genialità come gli dei.  Tramandati attraverso i millenni, i miti greci fanno parte del DNA culturale dell'Occidente e hanno ispirato un'infinità di scrittori e artisti, da Shakespeare a Michelangelo, da James Joyce a Walt Disney. Nelle mani di Stephen Fryle storie dei titani e degli dei diventano un affascinante racconto di ribalderia e dissolutezza, amore e giustizia, suicidi e assassini, trionfi e tragedie.  Vi innamorerete di Zeus, vi stupirete alla nascita di Atena, vi dispererete con Pandora, sussulterete per la vendetta di Cr…

Kenneth Branagh è William Shakespeare nel film "All is True".

Kenneth Branagh è  l'attore shakespeariano per eccellenza.
Kenneth nella sua carriera ha molte volte interpretato i personaggi creati da William Shakespeare, ma questa volta ha deciso di interpretare proprio il famoso drammaturgo inglese.
Il film biografico si chiama All is True  dedicato al Bardo che ne racconta gli ultimi anni di vita.
Kenneth Branagh è sia protagonista che regista.
Al fianco dell'attore ci sono Judi Dench nei panni della moglie di Shakespeare, Anna, e Ian McKellen in quelli di Henry Wriothesley, III conte di Southampton, patrono e amico dello scrittore. Ambientato nel 1613, quando già Shakespeare era acclamato come il più grande autore della sua epoca, il film racconta di quando, dopo che il Globe Theatre venne distrutto da un incendio, il Bardo fa ritorno a Stratford, dove deve fare i conti con un passato turbolento e con una famiglia che aveva trascurato.  Ossessionato dalla morte del suo unico figlio maschio, Hamnet, Shakespeare fatica a riallacciare i r…

"Attila" di Giuseppe Verdi per la prima della Scala 2018

Il 7 dicembre alle ore 17.45 su RAI 1 andrà in onda in diretta la prima della Scala di Milano con "Attila" di Giuseppe Verdi.  Sul podio ci sarà Riccardo Chailly e alla regia ci sarà il regista torinese Davide Livermore, in libreria in questi mesi anche con un libro giallo "1791. Mozart e il violino di Lucifero".
In scena Ildar Abdrazakov che veste i panni del protagonista, Saioa Hernández è Odabella, Fabio Sartori è Foresto e George Petean è Ezio. 
Francesco Pittari e Gianluca Buratto rivestono i ruoli di Uldino e Papa Leone. 
Nona opera di Giuseppe Verdi, "Attila" va in scena al Teatro la Fenice di Venezia il 17 marzo 1846.
In questo nuovo allestimento in scena un massiccio, imponente, ponte di pietra e ferro, un’arcata romana e una moderna, retta da cavi metallici.
Lì sotto Attila incontra Ezio, il generale romano pronto a svendere l’Impero proponendogli un’opportunistica spartizione: «Avrai tu l’universo, resti l’Italia a me». 


"Colette", film biografico basato sulla vita della scrittrice francese interpretata da Keira Knightley.

"Colette" è un film biografico basato sulla vita di Colette scrittrice francese molto prolifica, tra le più controverse della sua epoca. Il film è diretto da Wash Westmoreland e uscirà nelle nostre sale il 6 Dicembre 2018 e ha come  protagonista  Keira Knightley, nel cast anche Eleanor Tomlinson (la Demelza di Poldark) e Dominic West. La storia incomincia dalla giovinezza di Gabrielle Colette (Keira Knightley), modesta ragazza di campagna andata in sposa all'aristocratico Henry Gauthier-Villars (Dominic West).  L'uomo pone la sua firma sui racconti della moglie dedicati alla quindicenne Claudine, ma le fantasie segrete dell'adolescente maliziosa non sono altro che confessioni autobiografiche di una donna infelice e insoddisfatta.  Colette si mette a nudo nei romanzi e sul palcoscenico, raccontando qualcosa di sé dietro personaggi immaginari ed esibendosi negli spettacoli di music-hall in leggera sottoveste.  A cavallo tra il XIX e il XX secolo, Colette si oppone…

"Il gioco del suggeritore" di Donato Carrisi Edito Longanesi.

A dieci anni dall'esordio con il bestseller internazionale Il suggeritore, la sfida ricomincia.
Oggi esce "Il gioco del suggeritore" di Donato Carrisi Edito Longanesi.
La chiamata al numero della polizia arriva verso sera da una fattoria isolata, a una quindicina di chilometri dalla città.
A chiedere aiuto è la voce di una donna, spaventata.
Ma sulla zona imperversa un violento temporale, e la prima pattuglia disponibile riesce a giungere soltanto ore dopo.
Troppo tardi. Qualcosa di sconvolgente è successo, qualcosa che lascia gli investigatori senza alcuna risposta possibile – soltanto un enigma.
C’è un’unica persona in grado di svelare il messaggio celato dentro al male, ma quella persona non è più una poliziotta.
Ha lasciato il suo lavoro di cacciatrice di persone scomparse e si è ritirata a vivere un’esistenza isolata in riva a un lago, con la sola compagnia della figlia Alice.
Tuttavia, quando viene chiamata direttamente in causa, Mila Vasquez non può sottrarsi.
Pe…

"Il Grinch", al cinema dal 29 Novembre...nascondete l'albero di Natale.

Il prossimo 29 Novembre troverete al cinema "Il Grinch", basato sull'amato classico di Natale di Dr. Seuss.  Il Grinch racconta la storia di un cinico brontolone che decide di rubare il Natale ma alla fine si lascia commuovere dal generoso spirito natalizio di una ragazzina e cambia idea.  Divertente, commovente e visivamente sbalorditivo, è una storia universale sullo spirito del Natale e sull'indomabile forza dell'ottimismo.  Nella versione originale Benedict Cumberbatch presta la sua voce al famigerato Grinch, in italiano invece è Alessandro Gassmann ad avere questo onore. Il Grinch vive una vita solitaria in una grotta sul Monte Crumpet, con il suo fedele cane Max come unica compagnia.  Con una grotta piena di strane invenzioni e complicati aggeggi che utilizza per le sue necessità quotidiane, il Grinch incontra ogni tanto solo i suoi vicini del paese di Who-ville, dove è costretto a recarsi quando termina le scorte di cibo.  Ogni anno a Natale i Nonsochì int…