Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019

"L’annusatrice di libri" di Desy Icardi

Se si potesse leggere con l’olfatto, quale sarebbe l’odore dei libri?  In un appassionante gioco di rimandi letterari, il romanzo "L’annusatrice di libri" di Desy Icardi  racconta dell’amore per i libri attraverso la storia di una lettrice speciale.  Intrecciando le vicende della zia Amalia, tra modisterie e palchi del varietà negli anni Trenta, a quelle di Adelina, che arriveranno a sfiorare il mondo dei segreti alchemici, L’annusatrice di libri ci consegna una commedia avvincente e paradigmatica sul valore dei libri sviluppata con briosa ironia e grande garbo.  Il romanzo esce oggi 28 febbraio in libreria edito Fazi e fino al 31 Marzo costerà 10.00 €. Torino, 1957. Adelina ha quattordici anni e vive con la zia Amalia, una ricca vedova, parsimoniosa fino all’eccesso, che le dedica distratte attenzioni. Tra i banchi di scuola, la ragazza viene trattata come lo zimbello della classe: alla sua età, infatti, non è in grado di ricordare le lezioni e ha difficoltà a leggere.  Il r…

"La sirena e Mrs Hancock" di Imogen Hermes Gowar

Dal centro di un'affascinante Londra georgiana, passando per moli nebbiosi, oscuri quartieri popolari e bordelli sfavillanti, fino ai mari perigliosi che nascondono creature magiche e misteri evanescenti: in questo viaggio senza precedenti Angelica e Mr Hancock vivranno un'avventura straordinaria alla scoperta dei segreti sepolti negli abissi del cuore.
Londra, 1785. L'ammaliante Angelica promette a Mr Hancock che cederà alle sue avance solo se lui riuscirà a regalarle un esemplare suadente e fatale di sirena.
Quello che Angelica non sa è che i desideri possono essere molto pericolosi. Perché rischiano di essere esauditi.
È il settembre del 1785 quando Jonah Hancock, mercante inglese figlio di mercanti inglesi, quarantacinque anni, cranio spelacchiato e vestiti di lana pettinata, riceve in dono una sirena. Certo, non è proprio un regalo e nemmeno una sirena nel senso piú romantico del termine: è piú che altro un corpo mummificato di essere marino che gli è costato una nav…

Oscar 2019, tutti i vincitori. Green Book Oscar come miglior film.

Eccoci qui. Questa notte a Los Angeles sono stati assegnati  gli Oscar 2019.  L'Oscar per il miglior film è andato a Green Book di Peter Farrelly. (il mio preferito) Quelli per i migliori attori protagonisti sono andati a Olivia Colman per quello della ReginaAnna nel film La Favorita e Rami Malek per il suo ruolo di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody. Quelli per i migliori attori non protagonisti sono andati invece a Regina King per Se la strada potesse parlare e a Mahershala Ali per Green Book. Roma di Alfonson Cuaron, uno dei più favoriti, si è aggiudicato 3 Oscar quelli per la migliore regia, fotografia e film straniero.
Bohemian Rhapsody è il film che ha vinto più Oscar (4) in questa edizione. I due momenti più emozionanti della serata sono stati l'apertura della serata con i Queen e il duetto tra  Lady Gaga e Bradldy Cooper sulle note di Shallow che ha poi vinto come miglior canzone originale. (SOTTO TROVATE I VIDEO)
Ecco tutti i vincitori dei Premi Oscar 2019


Miglior fil…

C'era una volta Vigata si arricchisce di un nuovo capitolo con "La stagione della caccia"

La serie evento C'era una volta Vigata si arricchisce di un nuovo capitolo con La stagione della caccia, regia di Roan A. Johnson in onda su Rai1 lunedì 25 febbraio ore 21:15. Torna l'immaginifico mondo di Vigata nato dalla straordinaria penna di Andrea Camilleri. Una storia cadenzata da morti misteriose con un intreccio ininterrotto di generi: il giallo che a un certo punto diventa noir, la saga familiare, la comedy ironico-grottesca che racconta una società fondata su una nobiltà che si sta sgretolando.  Camilleri spiega di aver tratto l'idea del romanzo (che avrebbe potuto essere piegato linearmente a intrigo giallo, e lo è invece a sorpresa, tortuosamente) da una battuta registrata nella famosa Inchiesta sulle condizioni della Sicilia del 1876. All'interrogante, che chiedeva se si fossero verificati fatti di sangue in un paesino, veniva risposto: «No. Fatta eccezione del farmacista che per amore ha ammazzato sette persone». 

"Copia Originale" con Melissa McCarthy e Richard E. Grant.

"Copia Originale" diretto da Marielle Heller è candidato a 3 Premi Oscar (Miglior attrice, Miglior attore non protagonista, Miglior sceneggiature non originale). Melissa McCarthy interpreta la scrittrice Lee Israel che è ormai fuori dal mondo dell'editoria, così, per sbarcare il lunario, decide di trasformare la sua forma d'arte in inganno: diventerà una dei più grandi falsari di lettere di personaggi celebri tutto questo con l'aiuto di un amico interpretato da Richard E. Grant. Dal 21 Febbraio al cinema.

Il Commissario Montalbano torna con due nuovi episodi e compie 20 anni

Da oggi Lunedì 11 Febbraio torna su Rai1 Il Commissario Montalbano con due nuovi episodi "L'altro capo del filo" e il 18 febbraio con "Un Diario del '43".
Quest'anno il Montalbano, tratto dai romanzi di Andrea Camilleri, televisivo compie 20 anni.
In una delle due puntate ci sarà anche un ricordo speciale per il grande Pasquano.

"Circe" di Madeline Miller edito Sonzogno.

Dopo il successo della "Canzone di Achille", Madeline Miller torna in libreria con "Circe"  dovepropone il ritratto straordinario di una grande figura femminile. Sulla base di una solida conoscenza delle fonti e di una profonda comprensione dello spirito greco, Madeline Miller ci racconta, nel suo stile avvincente, una delle figure più affascinanti e misteriose del mito e ci offre un sapiente panorama delle grandi storie dell’antichità. Nella casa del dio Sole nasce una bambina, Circe, tanto diversa dai suoi genitori e fratelli divini.  Ha un aspetto fosco, un carattere difficile e, soprattutto, preferisce la compagnia dei mortali a quella degli dèi.  Per queste sue eccentricità, e a seguito dei primi amori infelici, finirà esiliata sull’isola di Eea, dove affinerà le arti magiche, scoprirà le virtù delle piante e apprenderà a addomesticare le bestie.  Qui il suo destino si incrocerà con quello di alcuni dei principali eroi della mitologia classica: l’inventore Dedalo…

Che cos’è mai un bacio? I baci più belli nella poesia e nell’arte a cura di Alessandro Barbaglia.

Un bacio, insomma, che cos’è mai un bacio? / Un giuramento fatto più da vicino, una promessa / più precisa, una confessione che vuoi conferma, / un apostrofo rosa tra le parole «t’amo»
Che cos’è mai un bacio? I baci più belli nella poesia e nell’arte a cura di Alessandro Barbaglia, edito Interlinea esce il 7 febbraio in libreria in tempo per San Valentino.
Quell’«apostrofo rosa tra le parole “t’amo”» che è il bacio secondo Cyrano non ha mai avuto un’antologia poetica tutta per sé.
Ora la propone un libraio e scrittore tra versi e arte passando per la narrativa senza dimenticare il cinema.
Dalla «bocca mi baciò tutta tremante» di Paolo e Francesca a «ti manderò un bacio con il vento e so che lo sentirai» di Pablo Neruda, con le immagini pittoriche che vanno da Giotto a Chagall, resta sempre aperta la domanda dello stesso Cyrano: «un bacio, insomma, che cos’è un bacio?» dono ideale per esprimere l’indicibile emozione di un atto sempre nuovo, unico.

"Il Corriere - The Mule" di Clint Eastwood.

Clint Eastwood torna al cinema come regista e come attore in "Il Corriere - The Mule" film tratto da una storia vera. Eastwood interpreta Earl Stone, un uomo di circa 80 anni rimasto solo e al verde, costretto ad affrontare la chiusura anticipata della sua impresa, quando gli viene offerto un lavoro per cui è richiesta la sola abilità di saper guidare un auto.  Compito semplice, ma, ciò che Earl non sa è che ha appena accettato di diventare un corriere della droga di un cartello messicano.  Nel suo nuovo lavoro è bravo, così bravo che il suo carico diventa di volta in volta più grande e per questo motivo gli viene assegnato un assistente.  Questi non è però l’unico a tenere d’occhio Earl: il misterioso nuovo “mulo” della droga è finito anche nel radar dell’efficiente agente della DEA, Colin Bates.  E anche se i suoi problemi di natura finanziaria appartengono ormai al passato, i suoi errori affiorano e si fanno pesanti nella testa, portandolo a domandarsi se riuscirà a porvi…

“Bianco letale - Lethal White ”, il quarto capitolo con protagonista Cormoran Strike, scritto da J.K. Rowling con lo pseudonimo di Robert Galbraith.

Sono passati tre anni da “La via del male”, il terzo romanzo della serie con protagonista Cormoran Strike, scritto da J.K. Rowling e pubblicato con lo pseudonimo di Robert Galbraith.  Il quarto romanzo, dal titolo “Lethal White - Bianco letale”, uscirà in Italia ufficialmente il 4 Febbraio 2019.  La serie di Cormoran Strike vede come  protagonisti un veterano di guerra diventare un investigatore privato e la sua assistente Robin Ellacott. “Il richiamo del cuculo”, “Il baco da seta” e “La via del male” , sono stati adattati per una serie televisiva per la BBC One (RECUPERATELA DOPO AVER LETTO I LIBRI). Quando il giovane Billy, in preda a una grande agitazione, irrompe nella sua agenzia investigativa per denunciare un crimine a cui crede di aver assistito da piccolo, Cormoran Strike rimane profondamente turbato. Anche se Billy ha problemi mentali e fatica a ricordare i particolari concreti, in lui e nel suo racconto c'è qualcosa di sincero. Ma prima che Strike possa interrogarlo più …