Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2018

"To Walk Invisible", la vita delle sorelle Brontë nella miniserie targata BBC.

Charlotte (Finn Atkins), Emily (Chloe Pirrie) e Anne Bronte (Charlie Murphy) affrontano un presente tetro, con il fratello, il padre mezzo cieco e la travagliata Branwell in declino. 
La loro situazione peggiora sempre più, Charlotte allora vede nella scrittura una via d'uscita. Questa è la storia dei grandi romanzi delle sorelle Brontë e della loro straordinaria battaglia per il riconoscimento del loro lavoro.  BBC One "To Walk Invisible".

Giuseppe Tomasi di Lampedusa parlando delle sorelle Brontë diceva:

«I miracoli letterari sono i più gradevoli, ma, come tutte le cose gradevoli, rari al massimo punto. Chiunque è capace di estrarre conigli da un cappello, far camminare uno zoppo; e infatti sono cose che si vedono ogni giorno. 
Ma è assai più raro (è, anzi, quasi unico) che tre ragazze senza cultura, rinchiuse in un presbiterio sperduto in una landa selvaggia, sottomesse ad un fratello prepotente ed un padre ubriacone, si mettano a scrivere ciascuna un romanzo, e che que…

"Fidanzati dell'inverno" L'Attraversaspecchi Libro 1 di Christelle Dabos.

Una saga in quattro volumi che mescola fantasy, steampunk e Belle Époque.  In un universo composto da ventuno arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra vive Ofelia.  Originaria dell'arca "Anima", è una ragazza timida, goffa e un po' miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatrice di un museo finché le Decane della città decidono di darla in sposa al nobile Thorn, della potente famiglia dei Draghi.  Questo significa trasferirsi su un'altra arca, "Polo", molto più fredda e inospitale di Anima, abitata da bestie giganti e famiglie sempre in lotta tra loro.  Ma per quale scopo è stata scelta proprio lei?  Tra oggetti capricciosi, illusioni ottiche, mondi galleggianti e lotte di potere, Ofelia scoprirà di essere la chiave fondamentale di un enigma da cui potrebbe dipendere il destino del suo mondo.  Fidanzati dell'inverno è il primo capitolo d…

"Mary Shelley - Un Amore Immortale", con Elle Fanning, al cinema dal 29 agosto.

"Mary Shelley - Un Amore Immortale" racconta la storia di Mary Wollstonecraft Godwin (Elle Fanning), autrice di uno dei più famosi romanzi gotici del mondo "Frankenstein", e della sua relazione ardente e tempestosa con il poeta romantico Percy Bysshe Shelley (Douglas Booth).  I due giovani legati da una chimica naturale e idee progressiste che vanno oltre i limiti della loro età e del loro tempo, dichiarano il loro amore reciproco alla famiglia che li ostacola e per questo fuggono insieme.  A soli 18 anni, Mary è costretta a sfidare i tanti preconcetti contro l'emancipazione femminile, a proteggere il suo lavoro di scrittrice e a forgiare la propria identità. "Mary Shelley - Un Amore Immortale" al cinema dal 29 agosto.

"Una notte d'estate e altri racconti"

Un'antologia perfetta da leggere sotto l'ombrellone o nelle calde notti estive.
L'estate declinata da grandi maestri della scrittura: la comicità macabra di Ambrose Bierce, le atmosfere notturne di Kate Chopin, un'acuta riflessione sulla menzogna che in O. Henry si sviluppa a partire da un cactus, la partenza di una nave dal molo di un'isola hawaiana descritta da Jack London. E ancora una misteriosa isoletta di roccia tappezzata di boschi sperduta in mezzo al mare in cui si muovono i personaggi di Willa Cather, lo schiavismo dal punto di vista di chi lo subisce nelle parole di Mark Twain, il diario sentimentale di un'adolescente con troppi pretendenti nel racconto di Ring Lardner, una bambina contrariata e il suo disegno proibito nello stile ammaliante di Katherine Mansfield.

"Poldark" quarta stagione.

Dopo un'anno d'attesa ecco qui il ritorno di Poldark, la quarta stagione inizierà su BBC One dal 10 giugno.
La serie ci accompagnerà per 8 puntate.
Una quarta stagione vede il paese precipitato nell'incertezza quando il primo ministro convoca un'elezione.
Il regno di George Warleggancome membro di Truro ha avuto un impatto devastante sulla città, e Hugh è determinato a sostituirlo.
Gli Enys pensano di avere un figlio.
Demelza e Ross li ritroveremo con la questione spinosa che ci avevano lasciato nella terza stagione.

Poldark tornerà con la quinta stagione.




Il post sarà in continuo aggiornamento con i promo delle varie puntate.


"Un’estate in montagna" di Elizabeth von Arnim

Luglio 1919.  Dopo una lunga camminata, Elizabeth giunge al suo chalet in montagna e, ancora prima di entrare, si accascia sull’erba fuori dalla porta.  È stanca, sfinita, devastata dagli orrori della guerra.  Come un animale ferito, cerca sollievo nella solitudine e nella bellezza del luogo: le estati, fra le montagne svizzere, sono calde e fresche insieme, le notti immense e quiete, i pendii profumano di miele.  Fino a pochi anni prima, però, la casa, ora così silenziosa, era piena di amici.  Ma il giorno del suo compleanno, Elizabeth riceve un regalo inatteso: due donne inglesi giungono per caso allo chalet in cerca di un posto dove riprendere fiato dalla passeggiata e dal sole. La padrona di casa le accoglie, prima per un pranzo, poi per un tè, poi per qualche settimana.  E una scintilla di speranza si riaccende.  All'allegro terzetto, infine, si aggiunge anche zio Rudolph, un pastore anglicano sessantenne che immancabilmente si innamora della più giovane delle due ospiti, qu…

Il fiume della colpa di Wilkie Collins

Wilkie Collins, uno dei padri, se non il padre, del romanzo poliziesco torna in libreria, grazie alla Fazi, con "Il fiume della colpa". Dopo anni di forzata lontananza, in seguito alla morte del padre, Gerard Roylake fa ritorno alla residenza di famiglia per prendere possesso della casa e delle terre ereditate.  Quella che ritrova è una contea avvolta da un groviglio di misteri.  L’incontro con Cristel Toller, la bellissima figlia del mugnaio, ridesta in Gerard ricordi sopiti dal tempo dell’infanzia e fa sorgere in lui una passione fatale, ma lo porta anche a imbattersi in un uomo misterioso e affascinante: tutti lo conoscono come “l’inquilino”, un individuo sinistro che la sordità e l’isolamento dal mondo hanno reso insofferente nei confronti di quanti lo circondano.  Questi, infatuato di Cristel, finirà inevitabilmente per vedere in Gerard un pericoloso rivale in amore.  Un orribile delitto sta per avere luogo, oppure i timori dei protagonisti – e del lettore – sono infond…