Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

"Victoria" di Daisy Goodwin

Victoria di Daisy Goodwin esce in libreria dal 1 Giugno edito dalla Sonzogno.
Daisy Goodwin è anche la sceneggiatrice della serie tv britannica "Victoria".
Vittoria ha solo diciott’anni quando, nel 1837, la morte dello zio Guglielmo IV la innalza al trono d’Inghilterra. Esce da un’adolescenza malinconica e nei suoi primi giorni da regina viene guardata a vista dalla madre e dall’onnipresente e ambizioso Sir Lord Conroy, che esercita una grossa influenza sugli affari di stato e si sente minacciato dal carattere indipendente della giovane sovrana. Sebbene il potere la seduca fin da subito e le conferisca una straordinaria energia, le prime mosse dell’inesperta Vittoria sono però piuttosto avventate, soprattutto quando solleva pesanti, e ingiusti, sospetti contro l’inseparabile dama di compagnia di sua madre, accusata di intrattenere una relazione con l’odioso Conroy. Questo e altri passi falsi gettano una luce sinistra sulla regina, che non piace né al parlamento né ai suddi…

Ultimi post

"Il circo della notte" di Erin Morgenstern.

"Dirty Dancing" il remake della ABC. Il mutamento genetico di un classico.

"Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista."
Hermann Hesse