Passa ai contenuti principali

Michael Bublè torna con "Christmas".


Michael Bublè torna con un Cd natalizio veramente spettacolare.
Il cantante canadese  ha raccontato che ha deciso di incidere un  suo disco di Natale perchè era un suo sogno d'infanzia.
Il disco si  intitola semplicemente "Christmas" e si sta rivelando un grande successo.
Negli Stati Uniti è una tradizione consolidata il fatto che grandi artisti della musica prima o poi nel corso della loro carriera incidono un cd natalizio, ma anche da noi è così.
Il pubblico ama molto questa tradizione infatti i vari album natalizi sono sempre degli enormi successi commerciali.

Michael Bublè parlando del suo nuovo disco ha detto: 
"E' la mia eredità!
Volevo un disco 'classico', non per essere primo in classifica, ma per fare qualcosa che durasse per sempre. E grazie al quale la gente si ricordi di me quando non ci sarò più. Per questo ci ho messo il cuore e l'anima". 


Michael parla anche del senso religioso del cd: 
"Il mio disco "Christmas" è per i cristiani, i musulmani, gli ebrei. Non volevo fosse un album troppo religioso.Il mio migliore amico è ebreo, forse non festeggerà il Natale, ma adora queste canzoni."

Nel cd un solo inedito "Cold December Night", e poi i classici di Natale come "Jingle Bells" (con le Puppini Sisters), "White Christmas" (con Shania Twain), "Silent Night", "All I want for Christmas is you", "Ave Maria" e "Santa Claus Is Coming To Town" di cui è stato fatto il video clip.
Un bel regalo natalizio per gli altri ma anche per se stessi.
Sotto trovate un medley del disco.


Commenti

Anonimo ha detto…
è davvero un grande!! devo dire che non lo conoscevo bene, certo ne avevo sentito parlare... ma non mi ero mai interessato, poi un pò di persone hanno iniziato a dire che gli somiglio un pò...e a furia di dirlo ho iniziato ad ascoltarlo.... devo dire che subito mi è piaciuto, la sua musica è forte!! e poi quando canta sa essere ironico e divertente, e poi ho notato che è un ragazzo acqua e sapone, molto semplice!! il nuovo album è da ascoltare sicuramente questo Natale che ormai è alle porte.
Gean5
Sara ha detto…
Si, io lo seguo da molto tempo. E' bravissimo.
Lellaofgreengables ha detto…
E' vero. E' bravissimo...
Anonimo ha detto…
Ciao, Sara eccomi qua, bello il tuo blog!!
Ti abbraccio e buona domenica, Annamaria

Post popolari in questo blog

"Poldark", terza stagione.

Prima cosa....la terza stagione (9 episodi) di Poldark inizierà in Gran Bretagna l'11 Giugno. Il primo episodio della nuova stagione si preannuncia ricco di azione.
Ross e Demelza cercano di dimenticare il passato e ricostruire il loro matrimonio, ma i nuovi arrivi minacciano la loro riconciliazione fragile.
Sotto trovate i primi due trailer della serie...questa estate tutti in Cornovaglia.

La quarta stagione di Poldark è prevista per il 2018.







































"Miss Fisher" è tornata finalmente con la terza stagione.

Miss Fisher è tornata finalmente.  In Australia stanno andando in onda le puntate della terza stagione di Miss Fisher's Murder Mysteries, serie basata sui romanzi di Kerry Greenwood. Per chi non conoscesse la serie .... ci troviamo a Melbourne, sul finire degli anni '20, l'affascinante nobildonna Phryne Fisher arriva a sconvolgere la vita della città e a collaborare con la polizia locale, come detective privata, alle indagini su misteriosi omicidi. Le prime due stagioni sono state trasmesse anche qui in Italia su Rai1. La terza stagione è iniziata in modo scoppiettante, abbiamo ritrovato i vecchi personaggi, ma abbiamo conosciuto anche il padre di Phryne che si è presentato a casa della figlia...ma questa convivenza non porterà nulla di buono. Abbiamo ritrovato anche l' ispettore Jack Robinson, Phryne ama stuzzicarlo e non si può negare che i loro momenti insieme sono comicissimi.

"Mia cugina Rachele" di Daphne Du Maurier.

La seduzione, l’amore avventato e il sospetto diventano i protagonisti di "Mia cugina Rachele", in un crescendo d’inquietudine di cui Daphne du Maurier è maestra indiscussa. Esce (21 Settembre) in questa nuova edizione edita da Neri Pozza in attesa del film che uscirà a Novembre. Cornovaglia, metà Ottocento. Philip Ashley è convinto di avere molti validi motivi per odiare Rachele, vedova dell’amato cugino Ambrose, venuto a mancare in circostanze poco chiare. Quando la bellissima e misteriosa Rachele lo raggiunge in Cornovaglia, tuttavia, Philip si scopre incapace di resistere al suo conturbante fascino. Ma chi è davvero Rachele? Una donna innamorata o un’arrampicatrice sociale che cerca soltanto di impadronirsi della sua ricchezza, come ha già fatto con il defunto marito?