Passa ai contenuti principali

"Il silenzio del sabato" di Mariantonia Avati.



"Il silenzio del sabato" di Mariantonia Avati esce il 29 marzo edito da La nave di Teseo.
Il silenzio del sabato ci conduce in un’esplorazione lirica e commovente dell’identità femminile e disegna lo straordinario ritratto laico di Maria nei momenti che la storia non ci ha raccontato, per donarci, oltre l’eccezionalità della sua esperienza, la cifra universale di cosa significa essere donna e madre.
Una madre compie un lungo viaggio per arrivare al giorno in cui suo figlio sarà ucciso.
Sa da sempre – da quando il segreto della sua gravidanza le è stato svelato e ha scoperto che avrebbe dato alla luce un uomo destinato a mutare le sorti di tutti gli altri – che questo momento sarebbe giunto: seppur ineludibile, rimane il viaggio più duro, verso cui mai avrebbe voluto incamminarsi.
Il figlio le chiede di stargli accanto e di dargli coraggio anche in quest’ultimo passo.
Lui, che più di tutti gli altri può, chiede aiuto a lei per portare a compimento la missione del Padre. Così la donna, ai piedi della croce, accompagna il lungo addio dell’uomo; è con lui mentre viene portato nella tomba, è lì mentre viene chiusa: si ostina a ricordare tutto ciò che è avvenuto, mentre nel ricordo si mischiano le sensazioni del suo essere stata prima bambina, poi giovane e sposa, con in grembo la gioia più grande.
Quaranta ore passano tra la morte e il momento in cui suo figlio risorgerà, quaranta ore in cui respiriamo accanto, dentro, le emozioni di una madre dalla forza inesauribile, che saprà credere fino in fondo e in questa fede trovare le ragioni della sua perdita e la guarigione dal suo dolore.


Intervista alla scrittrice

Commenti

Post popolari in questo blog

"Poldark", terza stagione.

Prima cosa....la terza stagione (9 episodi) di Poldark inizierà in Gran Bretagna l'11 Giugno. Il primo episodio della nuova stagione si preannuncia ricco di azione.
Ross e Demelza cercano di dimenticare il passato e ricostruire il loro matrimonio, ma i nuovi arrivi minacciano la loro riconciliazione fragile.
Sotto trovate i primi due trailer della serie...questa estate tutti in Cornovaglia.

La quarta stagione 






"Miss Fisher" è tornata finalmente con la terza stagione.

Miss Fisher è tornata finalmente.  In Australia stanno andando in onda le puntate della terza stagione di Miss Fisher's Murder Mysteries, serie basata sui romanzi di Kerry Greenwood. Per chi non conoscesse la serie .... ci troviamo a Melbourne, sul finire degli anni '20, l'affascinante nobildonna Phryne Fisher arriva a sconvolgere la vita della città e a collaborare con la polizia locale, come detective privata, alle indagini su misteriosi omicidi. Le prime due stagioni sono state trasmesse anche qui in Italia su Rai1. La terza stagione è iniziata in modo scoppiettante, abbiamo ritrovato i vecchi personaggi, ma abbiamo conosciuto anche il padre di Phryne che si è presentato a casa della figlia...ma questa convivenza non porterà nulla di buono. Abbiamo ritrovato anche l' ispettore Jack Robinson, Phryne ama stuzzicarlo e non si può negare che i loro momenti insieme sono comicissimi.

"L'opera è polvere da sparo" di Elio e Francesco Micheli.

Pensateci: ancora oggi, dopo un paio di secoli di successi, l’opera continua a essere lo spettacolo dal vivo più diffuso al mondo ed è grazie a essa se, dappertutto sul pianeta, si parla la nostra lingua. L’Italia, per il resto povera di materie prime, detiene infatti un immenso giacimento aureo di musica e teatro.  Solo che noi italiani, spesso, ci dimentichiamo di averlo.  Elio musicista originale ed eclettico e Francesco Micheli regista d’opera di formazione classica – hanno incontrato in modi molto diversi Nostra Signora Opera ma entrambi se ne sono innamorati alla follia.  È per questo che, trascinati dalle arie, conquistati da protagonisti come Rigoletto, Tosca o Norma, da vicende irresistibili quali quelle del Barbiere di Siviglia o dell’Elisir d’amore e dalle stesse vite dei compositori, hanno deciso di richiamare fra noi i Favolosi 5Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi e Puccini – con una serie di funambolesche sedute spiritiche.  Ne è nato questo libro che è insieme la storia…