"La volpe alla mangiatoia. Una favola di Natale" di Pamela Lyndon Travers.

Una magica fiaba di Natale dall'autrice di Mary Poppins, pubblicata nel 1962 e oggi riscoperta, per lettori di tutte le età. 
Questo racconto inscena la prima messa di Natale dopo la fine della guerra nella cattedrale di St Paul a Londra. 
Frutto inatteso della suggestione, una selvaggia volpe rossa porta al Bambino un dono che solo lei può dare, circondata dall'inutile disprezzo dei mansueti animali della mangiatoia. 
Una vicenda della natività dal punto di vista di Reynard, la volpe; mentre corrono i commenti di tre bambini, magnifici nel loro tagliente umorismo naturale. 
Dalla penna di una scrittrice che sapeva ripetere la geniale facoltà infantile di spremere il surreale dalla realtà.

Commenti

"Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista."
Hermann Hesse