"La Maddalena in estasi" di Caravaggio è stata ritrovata.

Uno scoop è del quotidiano la Repubblica.
Il dipinto"La Maddalena in estasi" di Caravaggio è stato ritrovato.
Il quadro era sulla barca che Michelangelo Merisi prese per raggiungere Porto Ercole, dopo il pittore morì e del quadro non si seppe più nulla.
Ci sono almeno otto copie in giro per il mondo, ma solo uno è autentico. 
Mina Gregori, una esperta d'arte e in particolar modo di Caravaggio, l'ha scoperto in una collezione europea...la Gregori è sicura: "È Caravaggio".
Dietro il dipinto c'era un foglietto che recita: "Madalena reversa di Caravaggio a Chiaia ivi da servare pel beneficio del Cardinale Borghese di Roma".
Secondo la Gregori: "Questo documento conferma in modo definitivo l'identificazione e l'attribuzione del quadro".



Commenti

"Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista."
Hermann Hesse


Post più popolari

Etichette

Mostra di più