Passa ai contenuti principali

"Uno splendido disastro" di Jamie McGuire

Oggi voglio parlarvi di un romanzo che ho letto in quattro giorni e che mi è piaciuto molto, il romanzo in questione è "Uno splendido disastrodi Jamie McGuire edito in Italia dalla Garzanti.
"Uno splendido disastro" in America è un caso editoriale nato dal passaparola.
Moltissima gente è rimasta colpita dalla storia d’amore di Abby Abernathy, matricola universitaria in fuga da un passato oscuro, e Travis Maddox, il classico ragazzo sbagliato, genio universitario che di notte si guadagna il denaro in combattimenti illegali e che si vanta di ospitare una donna diversa ogni notte.
La Warner Bros constatando il grande successo editoriale non ha perso tempo ed ha acquistato i diritti per farlo diventare un film. 
Inoltre vi segnalo che il Usa è uscito il seguito "Walking Disaster" che da noi dovrebbe uscire in autunno sempre edito dalla Garzanti.
Sinossi del romanzo:
"Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Ma in realtà Abby è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University insieme alla sua migliore amica per il primo anno di università ha tutta l'intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. C'è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato per eccellenza. Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli castani di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Eppure Abby è assolutamente determinata a non farsi affascinare. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover convivere sotto lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un'inaspettata mistura di dolcezza e passionalità. Solo lui è in grado di leggere fino in fondo all'anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi e le sue improvvise malinconie. Solo lui è in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e più profondo segreto."

Commenti

Silvia ha detto…
Mi è stato consigliato questo libro... e ne parlano tutti bene, forse prima o poi l leggerò!

;-)
Sara Pugliese ha detto…
A me è piaciuto molto. Io te lo consiglio.

Post popolari in questo blog

"Poldark", terza stagione.

Prima cosa....la terza stagione (9 episodi) di Poldark inizierà in Gran Bretagna l'11 Giugno. Il primo episodio della nuova stagione si preannuncia ricco di azione.
Ross e Demelza cercano di dimenticare il passato e ricostruire il loro matrimonio, ma i nuovi arrivi minacciano la loro riconciliazione fragile.
Sotto trovate i primi due trailer della serie...questa estate tutti in Cornovaglia.

La quarta stagione di Poldark è prevista per il 2018.







































"Miss Fisher" è tornata finalmente con la terza stagione.

Miss Fisher è tornata finalmente.  In Australia stanno andando in onda le puntate della terza stagione di Miss Fisher's Murder Mysteries, serie basata sui romanzi di Kerry Greenwood. Per chi non conoscesse la serie .... ci troviamo a Melbourne, sul finire degli anni '20, l'affascinante nobildonna Phryne Fisher arriva a sconvolgere la vita della città e a collaborare con la polizia locale, come detective privata, alle indagini su misteriosi omicidi. Le prime due stagioni sono state trasmesse anche qui in Italia su Rai1. La terza stagione è iniziata in modo scoppiettante, abbiamo ritrovato i vecchi personaggi, ma abbiamo conosciuto anche il padre di Phryne che si è presentato a casa della figlia...ma questa convivenza non porterà nulla di buono. Abbiamo ritrovato anche l' ispettore Jack Robinson, Phryne ama stuzzicarlo e non si può negare che i loro momenti insieme sono comicissimi.

"Mia cugina Rachele" di Daphne Du Maurier.

La seduzione, l’amore avventato e il sospetto diventano i protagonisti di "Mia cugina Rachele", in un crescendo d’inquietudine di cui Daphne du Maurier è maestra indiscussa. Esce (21 Settembre) in questa nuova edizione edita da Neri Pozza in attesa del film che uscirà a Novembre. Cornovaglia, metà Ottocento. Philip Ashley è convinto di avere molti validi motivi per odiare Rachele, vedova dell’amato cugino Ambrose, venuto a mancare in circostanze poco chiare. Quando la bellissima e misteriosa Rachele lo raggiunge in Cornovaglia, tuttavia, Philip si scopre incapace di resistere al suo conturbante fascino. Ma chi è davvero Rachele? Una donna innamorata o un’arrampicatrice sociale che cerca soltanto di impadronirsi della sua ricchezza, come ha già fatto con il defunto marito?