"Una voce di notte" la nuova indagine del Commissario Salvo Montalbano scritta da Andrea Camilleri.

Esce oggi 18 Ottobre la nuova attesa indagine del commissario più amato dai lettori italiani, ovvero il Commissario Salvo Montalbano.
Il nuovo romanzo di Andrea Camilleri si intitola "Una voce di notte" ed è edito da Sellerio.
Ecco la sinossi tratta dal sito ufficiale:
"In un supermercato di Vigàta viene commesso un furto, nella notte è stato sottratto l’incasso - una grossa somma - ma non ci sono segni di effrazione. Il direttore Borsellino appare un po’ frastornato, si sente chiamato in causa dalle domande di Augello e Montalbano, in una parola ha paura. Il giorno seguente Borsellino è morto, impiccato nel suo ufficio. Suicidio? Il dottor Pasquano ha qualche dubbio; cosa si nasconde dietro quel furto? E cosa ha taciuto il direttore? Nel frattempo in un appartamento di Vigàta viene trovato il cadavere di una ragazza. È stata accoltellata, a denunziare l’omicidio il convivente, Giovanni Strangio, che però ha un alibi di ferro. I due fatti criminosi sfiorano i nomi di due potenti: l’onorevole Mongibello, amministratore della società proprietaria del supermercato, e Michele Strangio, presidente della Provincia, padre di Giovanni."
Sotto trovate l'intervista all'autore:

Commenti

Strawberry ha detto…
Lui e Montalbano sono due highlander...:-)
Sara Pugliese ha detto…
Io sono molto curiosa di leggere questo nuovo libro.
"Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista."
Hermann Hesse