Passa ai contenuti principali

E' morto Lucio Dalla. Ciao Lucio!

Lucio Dalla è morto oggi a Montreux in Svizzera dove si trovava per dei concerti. 
Il grande cantautore ha avuto un infarto.
Il 4 marzo, avrebbe compiuto 69 anni e probabilmente nella stessa data ci saranno i funerali.
Siamo rimasti tutti increduli e senza parole. Quello che ci riamane di lui sono le grandi canzoni.
Ciao Lucio!

fonte foto: MOLLICA ISTANTANEE (ritratto di Lucio fatto da Andrea Pazienza)


Commenti

Dany Eppursimuove ha detto…
Ciao Sara...bello questo Lucio..il vero ritratto di Lucio Dalla..come quella foto che lo ritrae con il dito alzato...
Sara ha detto…
Credo che sia bello ricordarlo così, in modo allegro e ironico.
Strawberry ha detto…
increduli è la parola giusta...bello il ritratto del mitico pazienza...
Anonimo ha detto…
Quanto è strana la vita, qualche giorno fà l'ho ascoltato a Sanremo e ho commentato la sua canzone senza sapere che di lì a poco se ne sarebbe andato per sempre, il suo ritorno sul palco dell'Ariston è stato un modo per dirci Addio con la musica e dare spazio ai giovani e spero che Pierdavide non ci deluda anche per onore a Lucio.
Un altro grande della musica è morto. riposa in pace Lucio, è giusto ricordarlo con un sorriso visto la sua vivacità e gli faccio un ultimo saluto con il cuore visto che sono Napoletano e lui stesso dichiarò che avrebbe dato centimetri della sua altezza per nascere Napoletano.
"Non ti conoscevo bene e ho sempre pensato che tu eri un cantante napoletano sin da bambino e questo vuol dire che sei riuscito ad entrare nel cuore di Napoli e Napoli non ti dimenticherà mai."
Gean5
Lellaofgreengables ha detto…
Io ancora non riesco a realizzare che è morto Lucio Dalla...
Sara ha detto…
Si, è una cosa strana, sembra non vera come notizia.
Bea ha detto…
ecco un vero artista che purtroppo se ne è andato!!! che immenso dispiacere non poterlo più sentire....
Sara ha detto…
Continueremo a sentire le sue canzoni

Post popolari in questo blog

"Poldark", terza stagione.

Prima cosa....la terza stagione (9 episodi) di Poldark inizierà in Gran Bretagna l'11 Giugno. Il primo episodio della nuova stagione si preannuncia ricco di azione.
Ross e Demelza cercano di dimenticare il passato e ricostruire il loro matrimonio, ma i nuovi arrivi minacciano la loro riconciliazione fragile.
Sotto trovate i primi due trailer della serie...questa estate tutti in Cornovaglia.

La quarta stagione 






"Miss Fisher" è tornata finalmente con la terza stagione.

Miss Fisher è tornata finalmente.  In Australia stanno andando in onda le puntate della terza stagione di Miss Fisher's Murder Mysteries, serie basata sui romanzi di Kerry Greenwood. Per chi non conoscesse la serie .... ci troviamo a Melbourne, sul finire degli anni '20, l'affascinante nobildonna Phryne Fisher arriva a sconvolgere la vita della città e a collaborare con la polizia locale, come detective privata, alle indagini su misteriosi omicidi. Le prime due stagioni sono state trasmesse anche qui in Italia su Rai1. La terza stagione è iniziata in modo scoppiettante, abbiamo ritrovato i vecchi personaggi, ma abbiamo conosciuto anche il padre di Phryne che si è presentato a casa della figlia...ma questa convivenza non porterà nulla di buono. Abbiamo ritrovato anche l' ispettore Jack Robinson, Phryne ama stuzzicarlo e non si può negare che i loro momenti insieme sono comicissimi.

"Il club del libro e della torta di bucce di patata di Guernsey" dal libro al film.

È il 1946 e Juliet Ashton, giovane giornalista londinese di successo, è in cerca di un libro da scrivere.  All'improvviso riceve una lettera da Dawsey Adams - che per caso ha comprato un volume che una volta le era appartenuto - e, animati dal comune amore per la lettura, cominciano a scriversi. Quando Dawsey le rivela di essere membro del Club del libro e della torta di bucce di patata di Guernsey, in Juliet si scatena la curiosità di saperne di più e inizia un'intensa corrispondenza con gli altri membri del circolo.  Mentre le lettere volano avanti e indietro attraverso la Manica con storie della vita a Guernsey sotto l'occupazione tedesca, Juliet scopre che il club è straordinario e bizzarro come il nome che porta.  Una commedia brillante (anche se nel corso della narrazione emergono tradimenti, bassezze, vigliaccherie) che parla di amore per i libri, di editori, scrittori e lettori, e poi di coraggio di fronte al male, di lealtà e amicizia, e di come i libri ti possan…