Passa ai contenuti principali

Grammy Awards 2012, il trionfo di Adele.

Mentre da noi stasera inizierà il Festival di Sanremo, la scorsa domenica si sono svolti i  Grammy Awards 2012 ovvero gli Oscar della musica che quest'anno verranno ricordati per la morte di Whitney Houston e per il trionfo di Adele.
La cantante britannica ha dominato le classifiche dell'ultimo anno quindi era ovvio e meritato che vincesse sei premi ovvero Miglior Disco dell’Anno con Rolling In The Deep, Miglior Album 21, Miglior Canzone Rolling in the Deep, Miglior Performance Pop con Someone Like You, Miglior Album Pop con 21 e Miglior video.
Adele durante la cerimonia ha cantato Rolling in the Deep, era la prima volta da quando a fine anno aveva avuto dei problemi alle corde vocali e aveva dovuto cancellare il tour per un’operazione.
Adele nel commentare la propria vittoria ha spiegato che i suoi brani sono:
"Ispirati da qualcosa di davvero normale, ovvero semplicemente una relazione orrenda."
Insomma un trionfo meritato. Brava Adele.

Commenti

Alexn ha detto…
Fantastica Adele! Ha meritato di vincere :-)
Sara ha detto…
Concordo con te. E scusami per prima.
Lellaofgreengables ha detto…
Io adoro la sua Someone like you... Mi fa impazzire... presto farò anche un video... E' una cantante che mi piace molto... Meritatissimo...
Bea ha detto…
Se li merita tutti quelli che ha vinto!!! Bravissima da brividi sulla schiena!!

Post popolari in questo blog

"Poldark", terza stagione.

Prima cosa....la terza stagione (9 episodi) di Poldark inizierà in Gran Bretagna l'11 Giugno. Il primo episodio della nuova stagione si preannuncia ricco di azione.
Ross e Demelza cercano di dimenticare il passato e ricostruire il loro matrimonio, ma i nuovi arrivi minacciano la loro riconciliazione fragile.
Sotto trovate i primi due trailer della serie...questa estate tutti in Cornovaglia.

La quarta stagione di Poldark è prevista per il 2018.







































"Miss Fisher" è tornata finalmente con la terza stagione.

Miss Fisher è tornata finalmente.  In Australia stanno andando in onda le puntate della terza stagione di Miss Fisher's Murder Mysteries, serie basata sui romanzi di Kerry Greenwood. Per chi non conoscesse la serie .... ci troviamo a Melbourne, sul finire degli anni '20, l'affascinante nobildonna Phryne Fisher arriva a sconvolgere la vita della città e a collaborare con la polizia locale, come detective privata, alle indagini su misteriosi omicidi. Le prime due stagioni sono state trasmesse anche qui in Italia su Rai1. La terza stagione è iniziata in modo scoppiettante, abbiamo ritrovato i vecchi personaggi, ma abbiamo conosciuto anche il padre di Phryne che si è presentato a casa della figlia...ma questa convivenza non porterà nulla di buono. Abbiamo ritrovato anche l' ispettore Jack Robinson, Phryne ama stuzzicarlo e non si può negare che i loro momenti insieme sono comicissimi.

"Mia cugina Rachele" di Daphne Du Maurier.

La seduzione, l’amore avventato e il sospetto diventano i protagonisti di "Mia cugina Rachele", in un crescendo d’inquietudine di cui Daphne du Maurier è maestra indiscussa. Esce (21 Settembre) in questa nuova edizione edita da Neri Pozza in attesa del film che uscirà a Novembre. Cornovaglia, metà Ottocento. Philip Ashley è convinto di avere molti validi motivi per odiare Rachele, vedova dell’amato cugino Ambrose, venuto a mancare in circostanze poco chiare. Quando la bellissima e misteriosa Rachele lo raggiunge in Cornovaglia, tuttavia, Philip si scopre incapace di resistere al suo conturbante fascino. Ma chi è davvero Rachele? Una donna innamorata o un’arrampicatrice sociale che cerca soltanto di impadronirsi della sua ricchezza, come ha già fatto con il defunto marito?