L'Orso d’Oro alla carriera a Meryl Streep.


Molti apprezzano la professionalità e la bravura di Meryl Streep.
Attrice che ha saputo inventarsi e reinventarsi durante  tutta la sua carriera.
La vedremo nuovamente sul grande schermo (27 gennaio) con il suo ultimo film "The Iron Lady" che gli ha già portato la candidatura come miglior attrice drammatica per i prossimi Golden Globe e sono sicura che potrebbe arrivare anche la candidatura all'Oscar.  
Nell'attesa però è stata divulgata la notizia che l'attrice riceverà l'Orso d’Oro alla carriera alla prossima edizione del Festival di Berlino (9-19 febbraio 2012).  Inoltre il festival renderà omaggio all’attrice proiettando alcuni film da lei interpretati, tra cui "I ponti di Madison County" di Clint Eastwood (che io adoro) e "Kramer contro Kramer" di Robert Benton
Il direttore del Festival ha dichiarato:
"Siamo felici di poter assegnare l’Orso d’Oro onorario a un’artista così straordinaria e a una star mondiale. Meryl Streep è un’interprete brillante e versatile che sa spaziare con facilità da ruoli drammatici a ruoli da commedia".
Pare che il 2012 potrebbe essere l'anno di Meryl, un'attrice brava, simpatica e che dimostra che l'arte vera non ha età e non ha rughe.

Commenti

Anonimo ha detto…
Lo merita davvero!!! è un attrice fantastica, come già ho detto più volte, la conoscevo ma non mi ero mai interessato particolarmente a lei, dopo "Mamma mia" me ne sono completamente innamorato, mi piace il suo modo di recitare e di passare da un ruolo all'altro senza che perda mai la sua originalità... è praticamente brava in tutto!!! nelle commedie comiche, come in "Mamma mia" sprizza allegria da tutti i pori, energica e attiva!!! entra profondamente nel personaggio.
L'altro giorno ho visto un suo film molto vecchio, dove faceva coppia con Robert de Niro, si tratta di "Innamorarsi", come si deduce dal titolo è un film d'amore, non amo molto questo genere... ma quando si tratta di attori del genere e impossibile non vederlo e devo confessare che mi è piaciuto terribilmente!!! Forse non ha avuto tutto il successo che meritava, una storia d'amore pulita e intensa!!praticamente in tutto il film non c'è una scena di sesso eppure entra nel cuore raccontando molto semplicemente un grande sentimento!! cosa che nei film di oggi è molto raro trovare!!ma questa è un altra storia....
Ho parlato di questo film per dire che Meryl in questo caso la si può vedere in una veste molto drammatica,al contrario degli altri film, eppure riesce a farti innamorare di lei per la sua dolcezza, questo per dire che lei è un "ATTRICE" con la "A" maiscola, al contrario di altre che vengono considerate tali solo per la bellezza fisica....Con questo non dico che Meryl non è una bella donna, anzi, ma voglio solo dire che essere "Attore" o "Attrice" è ben altro che fare qualche film ed essere ricordato solo per la bellezza fisica, a volte sono gli stessi film a far risaltare un attore,nel caso di Meryl Streep è lei che fa risaltare il film stesso.
Grande Meryl Streep!!! ;-)
Gean5
Sara Pugliese ha detto…
Concordo con te Gean5. Ti consiglio di vedere "i ponti di Medison County" un film molto intenso.
Lellaofgreengables ha detto…
Ciao Gean...
Lei è strepitosa... Meraviglioso il film che consiglia Sara...
Anonimo ha detto…
Grazie del consiglio ragazze ;-) lo guarderò di sicuroo ;-)
Gean5
"Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista."
Hermann Hesse